Idiomi e Idioti

Idiomi e Idioti sfugge ad ogni forma di qualificazione o definizione. Non è possibile tracciare le rotte del suo viaggio, poichè procede improvvisando. Eppure cè un’essenza, un nocciolo della questione che sembra tornare sempre a galla: la dissoluzione del linguaggio quotidiano nella forma della poesia. Il consueto si capovolge nel suo contrario e lascia emergere significati nuovi. In questa continua scoperta gli oggetti diventano protagonisti della ricerca di un senso altro. Idiomi e idioti racconta una storia strana, stridente e anche contraddittoria, senza capo nè coda, inizio o fine. Senza personaggi, senza trama. Idiomi e idioti è corpo e azione sulla scena. Il senso non si da, finchè tutto il da fare è fatto. Solo allora si tirano le somme, si contano le vittime.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...