Ignazio Fresu

Ignazio FresuIgnazio Fresu è uno scultore nato a Cagliari nel 1957. Da molti anni vive e lavora a Prato. La sua attività espositiva è intensa e si svolge in Italia e in varie nazioni estere.

Il tema della transitorietà di ogni cosa, si riflette nell’attività dello scultore italiano, impregnata di grecismo e di filosofia. La sua poetica si prefigge di dare un volto alla bellezza dell’effimero e di ritrarre l’eterno inganno perpetrato dal tempo. A tal fine le sue opere si prendono gioco di continuo dello spettatore, tradendo la percezione della reale consistenza delle strutture esposte. Un blocco di marmo scolpito da Ignazio Fresu viene giù con un dito; polistirolo, carta, tessuto, sotto la sua mano diventano pesanti come case.
Rendendo così il senso della caducità delle cose, lo scultore italiano fa uso per le sue creazioni di materiali riciclati, rifiuti di lavorazioni industriali, e scarti di un economia di consumo che velocizza sempre di più il processo di separazione tra ciò che consideriamo in nostro possesso e ciò che sempre più presto cade nell’oblio del disuso.

[Daniele Ricci]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...