Claudia Venuto

Claudia Venuto è nata nel 1978 a Taranto, dove vive e lavora. Ha compiuto studi artistici e ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Si avvale della pittura come mezzo espressivo per dare corpo a visioni, inquietudini, passioni che agitano l’animo umano, sempre in cerca di un equilibrio possibile fra le tante morti e rinascite di cui è intessuta ciascuna esistenza. A muovere la sua ricerca è infatti l’ interesse per ciò che attiene all’universo intrapsichico, vero motore, in termini di scelte e comportamenti, di tutto quello che si manifesta sul piano materiale dell’esistenza.

Ha esposto in mostre personali e collettive. E’ stata segnalata al Premio Arte Mondadori 2007 e al Premio Combat 2010. E’ risultata tra i finalisti del Donkey Art Prize 2011. Nel 2012 ha ricevuto la menzione della critica durante la XXXIV edizione del Premio Matteo Olivero.

Esposizioni personali:
2011 Kultazione2, Teatro della Sirena, Castrovillari (CS), a cura dell’associazione culturale Il Musagete
2009 Corpi Urbani, Castello Aragonese, Taranto

Selezione esposizioni collettive:
2012
Olio d’Artista, Masseria Torre di Nebbia, Corato (BA), Villa Romanazzi Carducci, Bari, a cura di Francesco Sannicandro;
Seven, Avarizia, Arcos – Museo di Arte Contemporanea del Sannio, Benevento, a cura di Roberto Ronca ;
Pesce d’Aprile, seconda edizione, galleria BLUorG, Bari, a cura di Roberto Lacarbonara;
XXXIV Premio Matteo Olivero, mostra dei finalisti, nell’ambito della rassegna Saluzzo Arte 2012, Antiche Scuderie, Saluzzo (CN), a cura della Fondazione Amleto Bertoni;

2011
Il viandante e la sua ombra, CLAC – Centro Labicano per l’Arte Contemporanea, Roma, a cura di Alessio Brugnoli;
Donkey Art Prize, mostra dei finalisti, Cielo Gallery Lounge, Londra, a cura dell’associazione culturale Blindonkey;
Ignis. IncontrArti 2011. Le Proposte del Premio Vasto, Scuderie di Palazzo Aragona, Vasto (CH), a cura di Daniela Madonna;
Contemporaneamente, galleria Spaziosei, Monopoli (BA), a cura di Mina Tarantino;
Seven, Superbia, Arcos – Museo di Arte Contemporanea del Sannio, Benevento, a cura di Roberto Ronca

2010
ArteDonna 3, galleria Spaziosei, Monopoli (BA), a cura di Mina Tarantino;
Arte&Cibo, Open Space, Catanzaro, galleria BLUorG , Bari, a cura di Simona Caramia;
Human Rights? 2010, Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto, a cura di Roberto Ronca

2009
Eclettica 2, galleria Globalart, Noicattaro (BA), a cura di Rosa Didonna
Private Flat #5, Firenze, a cura di Irene Balzani, Valentina Filice, Giusi Fusco, Irene Innocente, Francesca Napoli, Daniela Quadrelli
Cadeau, galleria Globalart, Noicattaro (BA), a cura di Rosa Didonna;

One thought on “Claudia Venuto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...